Press ESC to close

E se si potesse creare un sito web in meno di un’ora? Sei nel posto giusto; ti mostriamo  i migliori consigli e trucchi per creare un sito web perfetto per le tue esigenze. É molto semplice. Le istruzioni sono cosí facili da seguire che chiunque può usarle! Inoltre, ti aiutiamo a far crescere il tuo  sito web per raggiungere il grande pubblico in pochissimo tempo.

Un Sito Web di Alta Qualità Per Il Tuo Business in Pochi Click

step 1

Scegliere la Giusta Piattaforma Web

Scegliere la Giusta Piattaforma Web. Se stai costruendo un sito web per la prima volta, o se non hai una conoscenza approfondita di HTML5, è importante usare una piattaforma super semplice e intuitiva per costruire siti web. Hai bisogno di una piattaforma che non richiede quasi nessuna conoscenza tecnica.

Per tua fortuna, puoi scegliere tra molte opzioni per costruire facilmente il sito web dei tuoi sogni. Alcuni dei migliori software per costruire siti web sono: Wix Site Builder, WordPress, Weebly, Site123, tra gli altri. Scegli la piattaforma web che meglio si adatta alle tue esigenze.

Step 2

Scegli e Registra il Tuo Dominio

Scegliere il dominio, o nome, per il tuo sito web è un passo importante nella sua creazione. Quando si crea un sito, ci sono molte opzioni tra cui scegliere quando si decide quale estensione é più adatta all'argomento o al settore in cui rientra il tuo sito: .com, .org., .net e altro ancora! Se hai una ragione specifica per scegliere un'estensione diversa da quelle piú comuni, allora fallo. Altrimenti attieniti a quelle classiche come .com, perché la loro efficacia è testata e sono riconoscibili in tutto il mondo.

Step 3

Scegliere un Servizio di Web Hosting

Scegliere dove ospitare il tuo sito web WordPress può essere una decisione difficile. Un servizio hosting eccellente e affidabile è fondamentale per gestire un business online senza problemi. Il nostro team di esperti ha compilato una lista dei migliori web hosting WordPress per te. Fra questi ci sono:WP Engine, HostArmada, HostGator, Bluehost, SiteGround, GoDaddy, A2 Hosting, Kinsta, Google Cloud, NameCheap..

Migliori per Velocità

Le pagine web del tuo sito devono caricarsi velocemente. Siti web con tempi di caricamento lenti difficilmente avranno successo nel competitivo mondo di internet. Quindi è importante che il servizio web hosting che usi ti garantisca questa velocità. Alcuni dei web host che offrono le prestazioni migliori in termini di velocità di caricamento sono: A2 Hosting, WP Engine, SiteGround e Kinsta.

Migliori per WordPress

Ci saranno momenti in cui avrai problemi tecnici, o il tuo sito smetterà di funzionare. In questi momenti, hai bisogno di un web hosting che offra supporto immediatamente, possibilmente in tempo reale.Se puoi comunicare con l'assistenza solo via email e il tempo di risposta è di molte ore o addirittura giorni, non è il giusto web hosting da scegliere.

Affidabilità e disponibilità

Scegli un servizio di web hosting che ti garantisca un uptime il più vicino possibile al 100%. Questo valore assicura che il tuo sito sia sempre raggiungibile dagli utenti e che non vada quasi mai offline. Alcuni servizi di hosting non sono molto affidabili e hanno un uptime anche inferiore all'80%. L'uptime è particolarmente importante se vuoi avere un traffico considerevole sul tuo sito. Se i tuoi utenti non riescono a entrare nel sito, il tuo business ne soffrirà molto. Raccomandiamo i seguenti provider per la migliore affidabilità e uptime.

Step 4

Crea il tuo sito web

Hai completato la parte tecnica del sito web, ed è il momento di condividere il tuo sito con gli altri. Il design del tuo sito determinerà se i tuoi visitatori rimarranno o abbandoneranno le tue pagine. Quindi, la scelta del design va fatta con saggezza. Qui sotto ci sono alcuni template gratuiti per WordPress che potresti voler considerare per disegnare il tuo sito:

Step 5

Migliora il Tuo Sito WP Aggiungendo i Plugin

Con l'aiuto dei plugin di WordPress, puoi rendere più piccante il tuo sito aggiungendo, ad esempio, dei popup o una galleria di immagini. Potresti anche usare questi strumenti per monitorare i tempi di caricamento delle pagine e creare moduli di contatto, nonché link ai social media per un facile posting sulle varie piattaforme. Le opzioni offerte dai plugin sono infinite ed è impossibile non trovare qualcosa di utile!

Con così tantie funzionalità disponibili con i plugin per WordPress, non sarai mai a corto di nuovi modi per migliorare il tuo sito.

Aggiungere un plugin è semplice e veloce, ma bisogna fare attenzione. Aggiungi solo i plugin che ti servono davvero perché troppi appesantiranno il tuo sito e diminuiranno le sue prestazioni  

Step 6

Come Installare un Plugin WordPress

Per installare un plugin, prima vai sul menu "Plugins" e poi clicca su "Add New". Cerca il plugin desiderato utilizzando parole chiave come "social buttons". Una volta trovato il plugin corrispondente, fare clic su "Installa ora". Il nuovo plugin verrà aggiunto alla tua lista di plugin installati sul tuo sito WordPress!

I Migliori Strumenti SEO

Ci sono un sacco di ottimi plugin WordPress a tua disposizione sul mercato per l'ottimizzazione del sito web. Tutto dipende dalle caratteristiche o dall'esperienza esperienze che vuoi fornire agli utenti. Questo è solo un breve elenco, guarda se qualcuno suscita il tuo interesse.

Questo plugin è progettato per creare un contatto con i tuoi visitatori. Ti permette di creare moduli attraverso i quali i tuoi utenti possono inviarti messaggi o comunicazioni. Puoi usarlo sulla tua pagina "Chi siamo", o dovunque tu ne abbiate bisogno per raccogliere i contatti dei tuoi visitatori.

A mio parere, questo è un plugin che non può mancare sul tuo sito. Yoast SEO ti dice cosa è necessario migliorare sul tuo sito per far sì che Google visualizzi le tue pagine nei risultati di ricerca. Soprattutto se non hai molte conoscenze di SEO, troverai un valido di supporto con questo plugin indispensabile. Ci sono altri plugin simili a Yoast SEO che funzionano abbastanza bene anche se nessuno di loro è così popolare come Yoast.

WordFence è uno dei plugin più utilizzati per proteggere il tuo sito. C'è una versione gratuita di questo plugin che funziona in modo eccellente, mentre la versione premium ti darà la totale tranquillità. Sfortunatamente, gli hacker sono sempre pronti a colpire, e se non proteggi accuratamente i tuoi dati, potresti presto ritrovarti con qualche brutta sorpresa.

Ahrefs non è un plugin ma uno strumento SEO. L'ho aggiunto a questa lista perché uso Ahrefs da molti anni e penso che sia uno strumento essenziale per far crescere il tuo traffico di ricerca e dominare la tua nicchia.